Fare soldi che commerciare

Come guadagnare online più di 100.000€ in un solo anno (iniziando da zero)

Ci sono, infatti, dei siti specializzati che propongono milioni di fotografie inedite a blog, testate online o portali di vario genere.

Come fare soldi, 35 modi

Naturalmente, questi siti si appoggiano a dei fotografi professionisti ma anche a persone fare soldi che commerciare te in grado di fare delle belle istantanee e disponibili a cederle per uso professionale in cambio di un compenso per poter rilevarne i diritti di utilizzo. Ti basterà avere una buona macchina fotografica oppure un ottimo smartphone, ma è più indicata la prima opzione ed un computer su cui caricare le foto, darle un ritocchino se necessario e spedirle.

fare soldi che commerciare

Alcuni dei siti più popolari, specializzati in questo settore, sono Shutterstock. Il guadagno dipenderà da quanto sei bravo e dal numero di fotografie che riesci a vendere.

fare soldi che commerciare

Vendere oggetti vecchi per fare soldi Questo come fare soldi onesti sicuramente il metodo più gettonato per raggiungere un doppio scopo: fare soldi e svuotare il solaio. Chi te lo fa fare di tenere in casa degli oggetti vecchi che ingombrano e basta e che, prima di farli andare in malora, potresti venderli per fare soldi?

Hai una vecchia cucina a legna della nonna, ancora funzionante la cucina, ma anche la nonnache tenevi da qualche parte e che comincia a darti fastidio. Hai messo una libreria nuova nella cameretta dei figli e devi disfarti di quella vecchia.

Cosa vendere per fare soldi

Lo stesso vale per i vestiti dei bambini, ormai diventati piccoli e destinati a riempierti inutilmente un armadio. Per non parlare del giradischi e dei vinili che non usi più e che qualcuno vorrebbe per tornare volentieri indietro nel tempo.

Organizzatore di eventi Se ami organizzare feste, matrimoni, compleanni, eventi in genere, questa è la professione adatta a te. Prima di pensare ad avviare questo tipo di attività sarebbe meglio seguire dei corsi che ti permetteranno di ottenere le competenze necessarie.

Basta collegarsi ad uno dei tanti siti di annunci gratuiti sul web per trovare qualcuno interessato ad acquistare il mobile, il giradischi, la sedia o il vestito dei bimbi. Il più gettonato è Subito.

fare soldi che commerciare

Vendere articoli acquistati per fare soldi Ci agganciamo a quanto appena detto: la possibilità di acquistare oggetti per poi rivenderli e fare soldi. Da una parte, ci sono le possibilità che offre il web: siti su cui comprare a basso prezzo un cellulare, un set di gomme invernali o estive per la macchina, un robot da cucina di quelli che tritano-fanno il sugo-impastano-cuociono al vapore, una credenza antica.

fare soldi che commerciare

E poi, ci sono i negozi fisici dove, ad esempio, in un black friday o in periodo di saldi puoi ottenere un forte sconto su quegli articoli. Dopodiché, torniamo al capitolo precedente: metterli su un sito di annunci gratuiti per rivenderli ad un prezzo leggermente più alto e fare soldi nel momento in cui gli sconti sono finiti. Ma forse non sei bravo con la macchina fotografica ed hai un altro hobby in cui sei più pratico: il modellismo, la ceramica, la pittura, la bigiotteria, il ricamo. Chissà quante cose hai creato che, ad un certo punto, hanno riempito i cassetti e gli armadi della tua casa.

La strategia è sempre la stessa: metterli in vendita su un sito di annunci gratuiti sul web.

Ecco come Fare Soldi senza Vendere droga, fare rapine o fare spogliarelli su internet

Ma questa volta puoi anche fare una scelta più mirata: puntare sui siti specializzati. Su quello del modellismo puoi mettere in vendita macchinine, aerei, battaglie napoleoniche o chissà che cosa hai messo insieme.

Sui siti di appassionati alla ceramica, il piattino o la tazzina decorata. Si quello della bigiotteria, gli orecchini o le collane fatte da te.

Fare soldi velocemente: 20 idee per guadagnare | Grandidee

Vendere le tue collezioni per fare soldi Se per anni e anni fare soldi che commerciare dedicato il tuo tempo libero a raccogliere delle cose a cui eri particolarmente appassionato, oggi ti troverai una vera e propria collezione. Chi scrive ne sa qualcosa ormai ti procuri più ingombro che soddisfazione.

Ai tuoi, perché io i flauti — sia chiaro — non li vendo.

Informazioni importanti